Pulizie di primavera secondo la Luna

pulizie-di-primavera

La stagione primaverile è il miglior terreno di coltura di un particolare virus: siamo assaliti da una strana inquietudine, e le giornate che si allungano lo portano alla luce… urgono le pulizie di primavera! Solai e sale da pranzo, cantine e garage aspettano di essere rovistati da cima a fondo, arieggiati e puliti. La natura ha fatto in modo che i giorni migliori per questi lavori, cadessero in questa stagione (con alternative altrettanto valide il resto dell’anno).

Le regole per la pulizia della casa

Il momento migliore: con la luna calante in gemelli, bilancia e acquario per pulire e mettere ordine in genere. Con la luna in cancro, scorpione e pesci, invece, per pulizie di fino o difficili da ottenere.
Si può fare: in luna calante.
Da evitare: con la luna crescente.
Il momento peggiore: con la luna piena.

Se aspetterete il momento giusto: tutto si svolgerà facilmente, e il lavoro fatto durerà a lungo.  Anche se userete molta acqua si asciugherò in fretta.

Se sceglierete il momento sbagliato: avrete presto l’impressione di stare facendo una fatica di Sisifo. Dopo poco le finestre, le porte e i pavimenti sono di nuovo inguardabili. I vestiti messi via possono puzzare di muffa (quelli invernali, di carnevale o da piscina).

Consigli particolari: l’epoca della luna calante è indicata anche per la tinteggiatura, i colori e gli sfondi si asciugano bene (da evitare i giorni dell’acqua di cancro, scorpione e pesci. Anche il leone non è consigliabile: in questi giorni tutto asciuga troppo in fretta ed è facile che i colori si screpolino).

loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Vuoi ricevere l'elenco con le migliori giornate per tagliare i capelli nel 2020, da stampare e tenere a portata di mano? Iscriviti qui sotto ed in pochi minuti arriverà nella tua casella email! 📩