Scarpe: acquisto e pulizia secondo la luna

pulire-acquistare-scarpe

Quasi tutti abbiamo nell’armadio un paio di scarpe che ci vanno un po’ strette anche se nel momento in cui le abbiamo acquistate sembravano perfette. Se potete confrontare la data di acquisto con il calendario lunare forse scoprirete che quel giorno la luna si trovava in una fase particolare.

Le regole per comprare le scarpe

Da evitare: in capricorno e in acquario

Se non aspetterete il momento giusto: le scarpe acquistate rimangono sempre dure e non si mollano. Quelle comprate in acquario invece tendono ad allargarsi in modo più marcato negli altri giorni (spesso troppo).

Consigli particolari: un rimedio possibile per le scarpe strette potrebbe essere quello di portarle per qualche giorno solo nel giorno dell’acquario.

Anche per la pulizia e la cura delle scarpe vi è un momento giusto: se pulite con la luna calante, tute le scarpe restano pulite più a lungo e la pelle non si graffia così tanto e si conserva meglio. Ovviamente non è possibile pulire le scarpe solo in luna calante, ma è allora che lo sporco più difficile viene via meglio. Ciò vale soprattutto quando, in primavera riponete nell’armadio gli stivali invernali: prima di farlo sarebbe bene pulirli e ingrassarli con la luna calante. Se farete quest’operazione per la prima volta con un paio di scarpe nuove di zecca (sempre in luna calante), sarà sufficiente per lungo tempo.

loading...
loading...
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere l'elenco stampabile con i migliori giorni per tagliare i capelli del 2020? Iscriviti qui sotto ed in pochi minuti arriverà nella tua casella email! 📩