Il bioritmo intellettuale (33 giorni)

Riguarda soprattutto la capacità di lavorare e pianificare con la mente. Vengono influenzati a logica, la comprensione e la capacità di apprendere, il modo di pensare prevedendo, la facoltà d combinazione ed il senso di orientamento interiore ed esteriore. L’alto ed il basso di questo ritmo viene avvertito in modo particolare da insegnanti di tutte le materie, politici, relatori, giornalisti e scrittori.

È facile immaginare che effetto abbia la fase alta nel ritmo intellettuale. Trovano sostegno tutte le facoltà di comprensione, si apprendono più facilmente le informazioni e le materie di studio si elaborano senza fatica. Ci si concentra più facilmente: da un corso di aggiornamento frequentato nella fase alta si ottiene certo molto di più che non nei 16.5 giorni della fase bassa.

I giorni di cambiamento del ritmo intellettuale bloccano le energie mentali. La capacità di reazione non è il massimo. Nel traffico stradale bisogna fare attenzione perché è più facile commettere errori. Questo periodo blocca anche la facoltà di apprendere nuovo materiale di studio. Per prepararsi al cambiament  di clima intellettuale è meglio concentrarsi di più o evitare compiti complicati.

Vale anche per il periodo compreso tra il 20° ed il 33° giorno del ritmo intellettuale. Nella fase bassa si perdere agilità mentale e ci si sente più facilmente spossati intellettualmente. La gioia di decidere e di apprendere diminuisce e le paure sono tanto presenti da sembrare realtà.

loading...
loading...
Si parla di:
Categoria:
Scritto da
Scritto il:

Newsletter

Ti piacerebbe ricevere l'elenco stampabile con i migliori giorni per tagliare i capelli del 2020? Iscriviti qui sotto ed in pochi minuti arriverà nella tua casella email! 📩